Sara Sforza intrappolata tra le lamiere

Sara Sforza intrappolata tra le lamiere

Roma (02/01/2020) – Un grave incidente si è consumato ieri sulla Tiburtina Valeria (in provincia dell’Aquila) … Una ragazza di 24 anni “Sara Sforza” è rimasta intrappolata tra le lamiere della sua auto, dopo aver sbattuto violentemente contro una vettura (il cui guidatore è risultato positivo al Test Alcolemico).

Sul posto i Vigili del fuoco, una squadra dei Carabinieri e i soccorsi del 118 che hanno raggiunto immediatamente il luogo dell’incidente…

In base ad una ricostruzione dei Carabinieri: Sara Sforza (24 anni) stava viaggiando nella sua auto (Renault Twingo) insieme al suo fidanzato “Alessio”. Una vettura, guidata da un marocchino di 26 anni, si è prima scontrata contro un’altra vettura (Alfa 159) per poi andare ad impattare violentemente la Renault Twingo, cui vi era la giovane coppia. I vigili del fuoco, dopo essere arrivati sul posto, hanno dovuto estrarre i giovani dall’abitacolo, poiché incastrati dalle lamiere.

Nell’incidente avvenuto ieri, a due giorni dopo il Capodanno 2020, sono state coinvolte anche altre persone, e sono state trasportate all’Ospedale di Avezzano. “Alessio, fidanzato di Sara, ha subito traumi e riportato fratture: (Non risulterebbe essere in pericolo di vita)”.

Per Sara Sforza “rimasta intrappolata tra le lamiere” non c’è stato nulla da fare… È stata trovata morta nell’abitacolo

Sara Sforza
Sara Sforza

I Carabinieri di Avezzano, inseguito, hanno aperto le indagini per accertare la dinamica dell’incidente che ha ucciso Sara Sforza e ferito altre persone nei paraggi. A quanto pare… L’ unico colpevole: (Un ubriaco marocchino di 26 anni risultato positivo al Test Alcolemico).

Le parole di Enzo Di Natale (Sindaco si Aielli): “Conoscevo bene Sara e la sua famiglia. Era una bravissima ragazza. Mi stringo alla famiglia che ne ha veramente bisogno”


Parole mie: Non guidare in stato di ebrezza- “Non è una predica… È la tua sicurezza!” – Impara ad azionare, prima, il cervello! Se ti è difficile farlo… Allora ti lascio un articolo che potrebbe farti cambiare idea. Buona lettura…


Leggi anche: Ragazza suicida a 21 anni ; Incidente aereo del Kazakistan